Coronavirus banner

EMERGENZA CORONAVIRUS

- Consigli sull'uso dell'alcol come disinfettante
-



A causa della circolazione della “ricetta” per farsi l’amukina in casa si è creata molta confusione.

L'alcol puro o a concentrazioni molto elevate, 90 o 95% , quindi così come lo compriamo, non esercita una efficace azione virucida.
Mentre ad una concentrazione di circa il 75% in acqua diviene un potente disinfettante.

Questo avviene perché ad alte concentrazioni avvengono fenomeni di coagulazione sulla membrana lipidica dei patogeni che ne aumentano la resistenza. Alla concentrazione invece del 75% l'alcol riesce a lisare (rompere) la membrana lipidica che avvolge batteri e alcuni virus (come il coronavirus) e ad ucciderli o inattivarli.

Per ottenere una soluzione idroalcolica al 75% bisogna utilizzare 3 parti di alcol puro e 1 parte di acqua.
Se si utilizza alcol al 95 o 90% bsigona fare le dovute proporzioni.



Potrebbero interessare anche

• LE RISPOSTE ALLE VOSTRE DOMANDE
• Attività dello studio
• Mappa interattiva
• Autocertificazione precompilata
• Consigli sulle maschere facciali (mascherine chirurgiche)
• Consigli - Disinfezione mascherine con alcol
• Disinfezione tramite raggi UV-C

Questo sito internet non raccoglie alcuna informazione personale, non possiede cookies, tutte le informazioni che fornirete tramite la scheda contatti saranno trattate secondo il vigente regolamento sulla privacy.